ELENCO AVVOCATI ESTERNI

Per tutto il contenzioso afferente il Programma di razionalizzazione degli acquisti della PA, Consip Spa si avvale, da gennaio 2019, del patrocinio dell’Avvocatura di Stato, secondo quanto previsto dall’art.1, comma 771 della Legge 30/12/2018 n.145 (Legge di Bilancio 2019)

Per il contenzioso extra Programma, Consip si avvale di un elenco di professionisti esterni, istituito per l’affidamento di incarichi di rappresentanza in giudizio e patrocinio legale nell’ambito del diritto amministrativo.

Ai fini dell’iscrizione nel predetto Elenco sono richiesti i requisiti specificati nel file sottostante

Documenti
Requisiti soggettivi minimi

 

I professionisti in possesso dei suddetti requisiti che intendono presentare la propria candidatura ai fini dell’iscrizione nell’Elenco sono tenuti ad inviare il proprio CV, nonché a prendere visione, sottoscrivere ed inviare a Consip – all’indirizzo postaconsip@postacert.consip.it - i seguenti documenti:

Documenti
Lettera di invito
Allegato 1A - Manifestazione di interesse
Allegato 1B -  Dichiarazione Associati
Allegato 2 - Condizioni Generali
Allegato 3 - Informativa Privacy
Allegato 4 - Vedemecum

 

La Consip si riserva di aggiornare annualmente l’Elenco degli Avvocati esterni, valutando le candidature che perverranno presso il suddetto indirizzo pec. Il prossimo aggiornamento dell’elenco è previsto per il 4/10/2019 (le candidature pervenute dopo tale data verranno valutate nella successiva sessione annuale).

 

COMMISSARI PER GARE DEL SETTORE SANITARIO

Consip pubblica un censimento per verificare la disponibilità di funzionari di Aziende sanitarie pubbliche a candidarsi al ruolo di commissari di gare per la stipula di Convenzioni / Accordi Quadro nel settore sanitario (dispositivi medici, apparecchiature di diagnostica, servizi).

I requisiti accademici e professionali di cui è richiesto il possesso sono indicati nell’Allegato A - Ricerca candidati al ruolo di Commissario esterno.

Per sottoporre la propria candidatura si invita a:

  • compilare l’Allegato A - Ricerca candidati al ruolo di Commissario esterno, debitamente compilato, contenente i dati personali del candidato e un’autodichiarazione, resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, in merito al possesso dei requisiti accademici e professionali richiesti per la specifica iniziativa;
  • allegare il Curriculum Vitae, così come pubblicato nella sezione “Amministrazione Trasparente” del sito internet della propria Amministrazione o, qualora il CV non sia stato pubblicato dall’Amministrazione, reso sotto forma di dichiarazione sostitutiva di certificazioni e dell’atto di notorietà, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, dal quale dovranno risultare chiaramente (mediante descrizione dettagliata e con specifica indicazione dei periodi di espletamento delle attività svolte) i requisiti accademici e professionali richiesti per la specifica iniziativa e riportati nel suddetto Allegato A.
  • inviare la propria candidatura all’indirizzo e-mail censimento.commissari@postacert.consip.it.

I candidati in possesso dei requisiti richiesti saranno inseriti in appositi elenchi. Le candidature potranno essere utilizzate per un periodo di 12 mesi dalla data di sottoscrizione.

Le candidature pervenute possono, inoltre, essere utilizzate da Consip anche al fine di costituire commissioni di collaudo, nei casi di sopravvenuta “fuori produzione” ovvero nei casi di “evoluzione tecnologica” dei prodotti offerti in corso di esecuzione contrattuale.

Si evidenzia che, al fine di essere inseriti negli appositi elenchi, i funzionari di Aziende sanitarie pubbliche che hanno già inviato la propria candidatura devono nuovamente inviare la documentazione richiesta, debitamente compilata e sottoscritta.

 

Documenti
Censimento Commissari esterni sanità - firmato digitalmente (pdf 481 kb)
Censimento Commissari esterni sanità - non firmato digitamente (pdf 116 kb)
Allegato A - Ricerca candidati al ruolo di Commissario esterno (p7m 114 kb)
Allegato A - Ricerca candidati al ruolo di Commissario esterno (xls 111 kb)

 

 

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI PER GARE DEL SETTORE SANITARIO

Consip pubblica un censimento per verificare la disponibilità di funzionari di Aziende sanitarie pubbliche a candidarsi per ricoprire incarichi professionali esterni per la stipula di Convenzioni / Accordi Quadro nel settore sanitario (dispositivi medici, apparecchiature di diagnostica per immagini, dialisi extracorporea).

I requisiti accademici e professionali di cui è richiesto il possesso sono indicati nell’Allegato A - Manifestazione d’interesse al ruolo di esperto.

Per sottoporre la propria candidatura si invita a:

  • compilare l’Allegato A – Manifestazione d’interesse al ruolo di esperto, contenente i dati personali del candidato e un’autodichiarazione, resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, in merito al possesso dei requisiti accademici e professionali richiesti per lo specifico ambito di competenza;
  • allegare il Curriculum Vitae, reso sotto forma di dichiarazione sostitutiva di certificazioni e dell’atto di notorietà, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, dal quale dovranno risultare chiaramente (mediante descrizione dettagliata e con specifica indicazione dei periodi di espletamento delle attività svolte) i requisiti accademici e professionali richiesti per lo specifico ambito di competenza e riportati nel suddetto Allegato A;
  • compilare le Condizioni generali, contenente i dati personali del candidato. Qualora insorgano in capo ai professionisti situazioni d’incompatibilità o di conflitto d’interessi, anche solo potenziale nei confronti di Consip, questi sono tenuti a darne tempestiva comunicazione;
  • inviare la propria candidatura all’indirizzo e-mail censimento.professionisti@consip.it.

I candidati in possesso dei requisiti richiesti saranno inseriti in appositi elenchi. Le candidature potranno essere utilizzate per un periodo di 24 mesi dalla data di sottoscrizione.

 

Documenti
Censimento incarichi professionali settore sanitario - firmato digitalmente (p7m 141 kb)
Censimento incarichi professionali settore sanitario - non firmato digitalmente (pdf 138 kb)
Allegato A - manifestazione d'interesse - firmato digitalmente (p7m 48 kb)
Allegato A - manifestazione d'interesse - non firmato digitalmente (xslx 48 kb)
Condizioni generali - firmato digitalmente (p7m 132 kb)
Condizioni generali - non firmato digitalmente (p7m 130 kb)

 

 

INCARICHI DI COLLABORAZIONE MEDIANTE PROCEDURA COMPARATIVA

Per lo svolgimento di specifiche attività con durata predefinita e non assicurabili con il ricorso a personale interno o ad altre tipologie di approvvigionamento, Consip Spa può avvalersi di professionisti esterni di particolare e comprovata specializzazione selezionati attraverso una procedura comparativa per il conferimento di incarichi di collaborazione. 

Tali incarichi, aventi ad oggetto prestazioni prevalentemente personali rese senza vincolo di subordinazione e orario di lavoro e con piena autonomia organizzativa ed operativa, possono essere conferiti, con le diverse tipologie contrattuali previste dalla normativa vigente, a soggetti quali, a titolo esemplificativo: esercenti attività professionale in via abituale, individuabili come titolari di partita IVA; esercenti l’attività nell’ambito di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa; esercenti l’attività in via occasionale senza partita IVA, etc.. I collaboratori devono essere in possesso di adeguate professionalità, conoscenze ed esperienze nella materia attinente l’oggetto dell’incarico e non devono trovarsi nelle condizioni di conflitto di interessi/incompatibilità a contrarre con la Società.

L’affidamento di tali incarichi avviene nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento, trasparenza, proporzionalità e pubblicità. La selezione avviene mediante la pubblicazione di un avviso per la raccolta delle candidature in una apposita sezione del sito dedicata ai professionisti esterni.   

Non possono essere assegnati incarichi di collaborazione a: i) soggetti − o loro stretti familiari − che stanno svolgendo o abbiano svolto attività ispettive o di vigilanza nei confronti di Consip, in nome e per conto di Autorità, anche giudiziarie; ii) componenti degli organi di vertice − o loro stretti familiari − di amministrazioni pubbliche/enti con le quali Consip ha in corso rapporti giuridici; laddove non siano trascorsi almeno 12 mesi (cd. black period) dalla data in cui sono terminate le predette attività o dalla data di cessazione dalle cariche suddette.

I collaboratori, con la sottoscrizione del contratto, dovranno rendere una dichiarazione sostitutiva, ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 445/2000, del seguente tenore:
- di essere a conoscenza delle disposizioni di cui al D.Lgs. 8 giugno 2001 n. 231, e s.m.i., nonché delle prescrizioni del Codice etico e del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione di Consip Spa, impegnandosi , pertanto, a tenere un comportamento in linea con i principi e le disposizioni contenuti nei suddetti documenti, laddove applicabili, con particolare riguardo agli obblighi in tema di conflitto di interessi e di riservatezza;
- di non incorrere nel c.d. revolving doors di cui al combinato disposto dell’art. 21 del D.Lgs. 39/2013 e dell’art. 53, c. 16-ter del D.Lgs. 165/2001; 
- l’eventuale appartenenza alla categoria delle Persone Politicamente Esposte;
- di possedere i requisiti di professionalità, conoscenza ed esperienza nella materia attinente l’oggetto dell’incarico.

Per candidarsi occorrerà inoltrare il proprio curriculum vitae in formato europeo ed in lingua italiana a mezzo PEC, alla casella di posta elettronica ed entro i termini indicati nell’avviso - riportando nell’oggetto della stessa il riferimento all’avviso di selezione di interesse .

Un Comitato interno appositamente costituito esaminerà i curricula pervenuti per verificarne la rispondenza rispetto ai requisiti indicati nell’avviso. Può far seguito un colloquio orale per approfondire la valutazione delle candidature.  
 

Avviso Scadenza
Avviso di ricerca n.2 - Esperto in Trasporto Pubblico Locale  07/11/2019
Avviso di ricerca n.1 - Esperto in Patrimonio immobiliare pubblico 10/06/2019

 

AVVISO PUBBLICO N.1/2019

Consip ha necessità di procedere all’affidamento ad un avvocato penalista di un incarico di patrocinio legale per il riconoscimento di parte offesa in procedimento penale e per la costituzione di parte civile in detto procedimento, non sussistendo i presupposti per l’assunzione del patrocinio da parte dell’Avvocatura dello Stato.

I professionisti interessati, in possesso dei requisiti indicati nell’Avviso n.1/2019, sono invitati a manifestare interesse secondo le modalità e nel termine fissato nel medesimo Avviso.

 

Avviso Documentazione Scadenza
Avviso pubblico n.1/2019 - Avvocato penalista Documentazione 13/11/2019