La Consip opera in qualità di centrale di committenza, ai sensi dell'articolo 3, comma 1, lettera i) del D.Lgs. 50/2016 a favore di pubbliche amministrazioni o altri soggetti pubblici, secondo quanto pure previsto dall'articolo 4, comma 3 ter, del d.l. 95/2012. In particolare, aggiudica appalti o conclude accordi quadro di forniture o servizi destinati ad amministrazioni aggiudicatrici. Tali Amministrazioni attraverso ad esempio l'emissione di ordinativi di fornitura o la stipula di appalti specifici risultano essere le effettive amministrazioni contraenti.

In primo luogo rileva l'attività di centrale di committenza svolta dalla Consip, per conto del Ministero dell'economia e delle finanze,  nell'ambito del Programma di razionalizzazione degli acquisti della pubblica amministrazione. Le principali modalità e strumenti di acquisto del detto Programma sono le Convenzioni, il Mercato Elettronico, gli Accordi quadro nonché il Sistema dinamico di acquisizione.

Inoltre, l’attività della Consip S.p.A., nei confronti di singole PA, è, ulteriormente, disciplinata dall’articolo 29 del DL 201/2011 (convertito nella legge 22 dicembre 2011, n. 214) che prevede, per le amministrazioni centrali e gli enti nazionali di previdenza e assistenza sociale, la possibilità di avvalersi di Consip come centrale di committenza per le acquisizioni di beni e servizi sopra la soglia di rilievo comunitario, attraverso la stipula di appositi disciplinari.

Consip può agire in qualità di centrale di committenza per altre amministrazioni anche in base a "norme speciali" – è il caso ad esempio del surrichiamato DL 95/2012 che le assegna tale ruolo per Sogei – o in base ai principi generali che regolano l'attività di centrale di committenza.

Ancora, la Consip contribuisce alla realizzazione dell’Agenda digitale italiana, attraverso iniziative di supporto ai progetti di digitalizzazione del Paese, tra cui:

  • il ruolo di centrale di committenza per il Sistema Pubblico di connettività - SPC, le Reti telematiche delle pubbliche amministrazioni, la Rete internazionale della Pubblica Amministrazione - Ripa (in base alla legge n. 135/2012), esercitato di concerto con l’Agenzia per l’Italia Digitale (Agid);
  • il ruolo di centrale di committenza per la stipula di contratti quadro per l’acquisizione di applicativi informatici e per l’erogazione di servizi di carattere generale riguardanti il funzionamento degli uffici della PA (legge n. 134/2012).

Stante le attività istituzionali di cui sopra, la Consip provvede a pubblicare quanto di seguito riportato in adempimento alla previsione normativa di cui all'art. 1 comma 16 lettera b della legge 6 novembre 2012, n. 190 e s.m.i..

 

Procedimento
Iniziative anno 2017 - Adempimenti appalti (xml 1.410 kb)
Iniziative anno 2016 - Adempimenti appalti (xml 1.414 kb)
Iniziative anno 2015 - Adempimenti appalti (xml 1.667 kb)
Iniziative anno 2014 - Adempimenti appalti (xml 1.363 kb)
Iniziative anno 2013 - Adempimenti appalti (xml 1.267 kb)
Iniziative anno 2013 - Adempimenti indice (xml 1 kb)
Iniziative anno 2012 - Adempimenti indice (xml 1 kb)

 

 

Pagina aggiornata il 31/01/2018