Vai al contenuto della pagina Vai al menù principale Vai al menù secondario Vai al menù secondo livello

Altre iniziative su affidamenti di legge/atti amministrativi

Uno dei nuovi ambiti in cui è articolata l'’attività di Consip è quello delle iniziative legate agli affidamenti di legge/atti amministrativi. Si tratta di compiti assegnati alla Società attraverso apposite previsioni amministrative o atti di normazione secondaria e che rispondono a specifiche esigenze delle amministrazioni.

Ad oggi sono assegnati a Consip:

  • il ruolo di centrale di committenza relativa alle Reti telematiche delle Pubbliche Amministrazioni, al Sistema Pubblico di connettività, alla Rete internazionale della Pubblica Amministrazione (legge n. 134/2012, conversione con modificazione del Dl 83/2012).
  • il ruolo di centrale di committenza per la stipula di contratti quadro per l'’acquisizione di applicativi informatici e per l’'erogazione di servizi di carattere generale riguardanti il funzionamento degli uffici della PA (legge n. 134/2012, conversione con modificazione del Dl 83/2012).
  • il supporto al Ministero dell'’Economia e delle Finanze nella realizzazione di un Programma per la razionalizzazione del processo di dismissione beni mobili dello Stato (legge n. 135/2012, conversione con modificazione del Dl 95/2012).
  • l’assistenza al Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze nelle attività relative alla gestione e valorizzazione delle partecipazioni azionarie detenute dalla Pubblica Amministrazione e per l'attuazione dei processi di privatizzazione (incorporazione di Sicot Srl, come previsto dalla legge 27 dicembre 2013, n. 147).

In aggiunta ai compiti di cui sopra, a fine 2014 sono attive tre convenzioni con le seguenti amministrazioni: